Posted on Lascia un commento

Additivi chimici E a cosa corrispondono?

coloranti additivi chimici e

coloranti additivi chimici e

Gli additivi chimici E l’elenco completo

 di Cristina Burlone

Additivi E, la lista completa:

E150d :

è il colorante caramello alimentare ottenuto dalla lavorazione di zucchero a determinate temperature , con o senza aggiunta di reagenti chimici. pericoloso per la salute, presente in bibite gassate, aceto balsamico ecc…

E952 :

è ciclamato di sodio , un sostituto dello zucchero . Il ciclamato è un prodotto chimico sintetico con 200 volte più dolce dello zucchero ed è usato come un sapore dolcificante artificiale . Nel 1969 fu bandito dalla Food and Drug Administration FDA , perché questa sostanza come saccarina e aspartame , ha causato il cancro della vescica nei ratti . Nel 1975 ha iniziato ad essere  bandito anche in Giappone , Corea del Sud e Singapore. Nel 1979 l’OMS Organizzazione Mondiale della Sanità di nuovo permesso l’uso del ciclamato .

E950 :

è acesulfame potassio , estremamente dolce  e colpevole di alterare il funzionamento del sistema cardiovascolare.

Esso contiene anche acido aspartico , una sostanza che può anche eccitare il sistema nervoso e nel tempo può portare alla dipendenza . L’acesulfame scioglie male e non è consigliabile che bambini e donne incinte consumano.

E951 :

aspartame è utilizzato come sostituto dello zucchero per i diabetici.

È chimicamente instabile a temperature elevate perché si decompone come metanolo e fenilalanina.

Il metanolo è molto pericoloso : da 5 a 10 ml sono sufficienti a distruggere il nervo ottico , causando cecità irreversibile . Quando viene riscaldato come possibile nelle bibite mal stoccate l’aspartame diventa formaldeide , un potente agente cancerogeno.

E338 :

è l’acido fosforico . Può causare irritazione alla pelle e agli occhi .

Viene utilizzato per la produzione di sali di acido fosforico di ammoniaca , sodio, calcio , alluminio , e anche nella sintesi organica per la produzione di carbone e nastri cinematografici, materiali refrattari , ceramiche, vetro , fertilizzanti , detergenti sintetici. E’ inoltre usato nel settore  metallurgico e tessile e nell’industria medica.

E330 :

È diffuso in natura ed è utilizzato nell’industria alimentare e farmaceutica . Sali di acido citrico citrato sono utilizzati nell’industria alimentare e in medicina , per la conservazione del sangue.

E211 :

benzoato di sodio è usato come agente antisettico e antimicotico in prodotti alimentari come marmellate, succhi di frutta e yogurt.

Non è consigliabile che vegna consumato da asmatici e le persone che sono sensibili all’aspirina . Uno studio condotto ha rivelato che questo composto provoca  cambiamenti significiativi e danni al DNA .

Questo può portare a cirrosi e malattie degenerative come il Parkinson

Additivi considerazioni

Purtroppo moltissime persone ricorrono a bevande “energetiche”, che altro non sono che additivi chimici sciolti in acqua di rubinetto.

A causa della traspirazione durante l’intensa attività fisica, l’acqua evapora, lasciando così gli additivi nel corpo.

Come se quelli ingeriti non bastassero, gli additivi vengono assorbiti attraverso la pelle.

I pori della pelle si dilatano assorbendo così creme, deodoranti, profumi, prodotti per capelli, ecc… che sono principalmente composti da additivi e parabeni.

di Cristina Burlone

Lascia un commento